Approfondimenti

18+ | Gioca Responsabilmente | Si applicano Termini & Condizioni | Solo nuovi clienti | Contenuto Commerciale

Guida per Scommettitori Principianti

In qualche modo, le scommesse esistono da quando esiste l’umanità. Da quando c’è un modo per ricevere ricompense accettando un qualche tipo di rischio, l’uomo ha deciso che valesse la pena prendersi quel rischio.

Scommettere – o giocare d’azzardo – per come lo intendiamo oggi, significa tentare di prevedere l’esito di un evento e guadagnare denaro nel caso in cui esso si verifichi. I bookmaker presentano le quote di un evento e gli scommettitori piazzano le loro giocate in funzione di esse.

Guida per Scommettitori Principianti

Sebbene siano molte le aree su cui è possibile scommettere, la più popolare – e meglio conosciuta – è quella sportiva. Poiché gli eventi sportivi sono imprevedibili e non pianificabili, sono sicuramente il soggetto perfetto su cui scommettere. Potresti essere attratto dalle quote elevate associate ai risultati meno probabili, sapendo che ti procurerebbero i guadagni maggiori. Oppure, potresti essere più propenso ad andare sul sicuro, puntando su risultati più quotati ma ricevendo una vincita più bassa.

E’ in questo che ritroviamo il grande fascino delle scommesse: il sottile equilibrio tra il livello di rischio e la possibilità di vincite maggiori, che permette all’industria del betting di andare avanti.

In questa guida per principianti analizzeremo i settori su cui scommettere e descriveremo come è possibile farlo. Il mondo delle scommesse può, a volte, apparire misterioso a coloro che non siano familiari con le procedure ed i termini ad esso correlati. Ma, una volta presa la mano, scoprirai che invece è piuttosto semplice ed apprenderai sempre di più andando avanti a giocare.

La Guida per Scommettitori Principianti – Come Iniziare

Con l’incredibile ascesa delle scommesse sportive online e lo sviluppo della tecnologia che ne è conseguito, sempre più persone hanno iniziato ad interessarsi al mondo del gioco d’azzardo.

Fino a poco tempo fa, la visione stereotipata delle scommesse era quella di uno squallido negozio lungo una strada principale, pieno di fumo, uomini ed incomprensibili discorsi sul betting. Ad oggi, anche i più tradizionali bookmaker operano online, con siti web che soddisfano un ampio spettro di utenti a tutti i livelli della società. I bookmaker sanno che, più i loro mercati sportivi sono accessibili, più le persone hanno la curiosità di scoprire cosa sia il betting – e da lì di aprire il proprio conto di gioco ed iniziare a scommettere con loro.

Sebbene le agenzie di scommesse siano sempre aperte e si possa ancora giocare al loro interno, i nuovi scommettitori preferiscono spesso la versione online dei bookmaker per piazzare le proprie puntate, dunque la prima cosa che devono fare è iscriversi al sito ed aprire un conto di gioco.

C’è un’ampia varietà di bookmaker online tra cui scegliere, per cui è una buona idea prendersi del tempo per dare un’occhiata alle opzioni disponibili. Cerca i siti che coprono i mercati sportivi e gli sport su cui vuoi puntare e confronta la vasta gamma di offerte di benvenuto per scoprire il bookmaker più adatto a te. Esistono molti siti che puoi consultare per farti un’idea dei diversi bookmaker e della varietà di offerte disponibili, quindi inizia subito a fare un po’ di ricerca.

Le basi delle Scommesse

In parole povere, scommettere è quel procedimento per cui si rischia qualcosa sperando di ricevere indietro qualcosa di più. Nel caso delle scommesse sportive, si tratta di puntare una cifra sull’esito di un evento per vincere una somma maggiore.

Ci sono, ovviamente, molte varianti e dettagli da considerare oltre questo principio di base, ma essenzialmente l’obiettivo è sempre prevedere correttamente un risultato, al fine di ricevere una ricompensa.

Come descritto in precedenza, ci sono molti modi per scommettere, ma se sei un principiante è presumibile che tu sia più interessato alle scommesse tradizionali. Daremo a breve un’occhiata veloce ad altre modalità, come le scommesse exchange e spread ma, poiché queste possono risultare leggermente più complicate – e costose – ci concentreremo per ora sulle scommesse sportive tradizionali.

Come Scommettere

Dipende dallo sport in questione, ma la scommessa più comune e semplice consiste nel prevedere se l’evento si concluderà con la vittoria di un contendente o dell’altro. Il calcio è lo sport più popolare nel mondo delle scommesse online e la giocata più semplice sta nel pronosticare la squadra vincente – o l’eventuale pareggio, alla fine dei 90 minuti.

Per esempio, se il Chelsea gioca contro il Manchester United, potresti puntare sulla vittoria del Chelsea, del Manchester United o sul pareggio alla fine dei 90 minuti (è molto importante sottolineare che la scommessa si riferisce al risultato dopo 90 minuti; se il gioco procede oltre i tempi regolamentari, rigori e decisioni strategiche successive sono totalmente coperte da una nuova scommessa).

La somma scommessa è chiamata “puntata” e corrisponde interamente alla cifra che si sceglie di piazzare per scommettere. I bookmaker sono coloro che offrono le quote sulle scommesse, con lo scopo di attrarre i potenziali scommettitori. Ci sono molti elementi da considerare riguardo le quote associate ad un risultato – il quale può cambiare a sua volta per diversi motivi.

Le vincite sono calcolate sulla base della puntata, che viene moltiplicata per le quote correlate. Se hai successo, vinci quella cifra e ricevi indietro la tua puntata originaria. Se il tuo pronostico non si avvera, perdi solo la tua puntata.

Su Cosa Scommettere

Non entreremo troppo nei dettagli, poiché il numero di mercati sportivi e di risultati individuali su cui è possibile scommettere cresce di giorno in giorno. Per i principianti, è una buona idea iniziare con uno sport che già si conosce, per riuscire a seguire facilmente il gioco e tutto quel che succede durante il corso di un evento.

Successivamente, si possono approfondire i risultati su cui è possibile scommettere in riferimento allo sport scelto. Può essere qualcosa di semplice, come chi vincerà un incontro di calcio o una corsa di cavalli, o chi farà più punti in una partita di cricket. Come puoi immaginare, ci sono molti esiti diversi su cui è possibile puntare, tutti descritti nella sezione Sport dei vari siti di scommesse online.

Il miglior consiglio per uno scommettitore principiante completo è partire dalle scommesse più semplici, quindi andare avanti da lì. Se vuoi scommettere sul calcio, inizia con le scommesse singole sui match individuali e, se ti sentirai a tuo agio con queste (sicuramente lo sarai!), continua, velocemente o lentamente, in base a come ti senti. Ovviamente, non c’è una fine definitiva quando si tratta di scommettere online.

Dovresti semplicemente puntare su ciò che ti dà maggiore sicurezza, e se questo significa solo partite od eventi singoli, allora vai avanti così. Lo scopo è guadagnare qualcosa, sempre divertendosi.

Spieghiamo le Quote

Sebbene l’esposizione delle quote può, talvolta, risultare confusa ai principianti – specialmente quando queste sono presentate in una varietà di modi differenti – in realtà esse sono molto chiare, semplici da comprendere e forniscono tutte le informazioni necessarie sulla probabilità che un evento si verifichi.

Oltre a comunicare la probabilità di un evento, le quote indicano la vincita potenziale associata ad una scommessa piazzata con quella quota. Servendosi delle quote, i bookmaker specificano quanto è probabile che un evento si verifichi, fornendoti così un dato utile per decidere se piazzare o meno una giocata su esso.

Esistono diversi modi per presentare le quote: ciò dipende, a volte, dal Paese di provenienza, oppure solo dalle preferenze personali dei giocatori. Quando apri un conto di gioco con un bookmaker online, puoi selezionare la presentazione per te più semplice. Generalmente, puoi modificarla in qualsiasi momento in base alle tue preferenze.

Tradizionalmente, i bookmaker inglesi mostravano le quote sotto forma di frazione; la situazione è cambiata a seguito del successo dei siti online, ma è comunque una buona idea cercare di comprendere come funziona il sistema frazionale e cosa significa.

Per esempio, se il fatto che il Chelsea vinca una partita è quotato 4/1, significa che c’è una probabilità del 20% che l’evento si verifichi. In caso di vincita, per ogni 1€ giocato, tu ricevi 4€ – più la tua puntata originaria. Quindi, se punti 1€ sulla vittoria del Chelsea con quota 4/1, ricevi 5€ – 4€ di vincita + 1€ di scommessa originaria.

Un altro popolare sistema di presentazione delle quote è quello decimale. In questo caso, la quota associata alla vittoria del Chelsea sarebbe 5.0. Se piazzi la solita giocata ad 1€, ricevi 5€ in caso di vincita. Le quote decimali sono considerate, da alcuni, più semplici da comprendere in quanto indicano esattamente quanto riceverai in caso di vittoria, inclusa la puntata di partenza. In realtà, non c’è nessun oggettivo vantaggio in un metodo rispetto all’altro, ma dipende tutto dalle preferenze personali.

Il sito di scommesse online che scegli potrebbe proporre la presentazione delle quote secondo lo stile americano. A meno che tu non sia già abituato a questo sistema, ti consigliamo di optare per quello frazionale o decimale. La cosa più importante è capire le informazioni che le quote forniscono ed utilizzarle sapientemente per piazzare una buona scommessa.

Confronti tra le Quote

Anche se i bookmaker attivano molte offerte e promozioni diverse, solitamente non c’è molta discrepanza tra le quote che essi propongono. Talvolta, però, ci sono alcuni vantaggi che vale la pena evidenziare: è a questo proposito che un confronto tra le quote può risultare utile.

Nel caso delle scommesse online, hai bisogno di aprire un conto di gioco con il sito web prescelto, ma, facendo alcune ricerche su un sito che confronta le quote, noterai che un determinato bookmaker può offrire quote decisamente più attraenti rispetto ad un altro. La cosa buona è che non sei obbligato a registrarti su un solo bookmaker, ma sei liberissimo di dare un’occhiata in giro e scovare di volta in volta le opzioni più vantaggiose.

I siti che confrontano le quote ti permettono di aggiungere filtri alla tua ricerca, in modo da vedere, ad esempio, le quote che i bookmaker offrono per il vincitore della Premier League. Noterai che solitamente le quote sono abbastanza simili tra loro; tuttavia, talvolta sono i piccoli margini a fare la differenza per grandi vincite.

Scommesse Handicap

Ad alcuni potrà sembrare difficile, ma la scommessa handicap funziona come la scommessa tradizionale che abbiamo descritto sopra, con alcune varianti.

I bookmaker offrono mercati per le scommesse handicap con l’obiettivo di equilibrare le disparità e le distanze tra – nel caso di una partita di calcio – le squadre contendenti. Le quote sono presentate come descritto in precedenza, ma c’è una sottile differenza, in quanto stavolta si va a scommettere su un risultato che potrebbe non verificarsi nella realtà.

Ad esempio, prima abbiamo proposto il caso della vittoria del Chelsea: laddove tu vinca la scommessa, sarebbe ovvio supporre che il Chelsea abbia segnato più gol rispetto alla squadra avversaria. Ora, con le scommesse handicap questo non è sufficiente.

Se il Chelsea è quotato -1.0 e la squadra avversaria +1.0, significa che il Chelsea inizia la partita in svantaggio, e così anche la tua giocata. Se, infatti, punti sulla vittoria del Chelsea in modalità handicap, allora è necessario che la squadra vinca con uno scarto di due gol affinché tu possa reclamare la vincita. Se il Chelsea vince, ma di un solo gol, il risultato ai fini della scommessa è un pareggio e tu non risulti vincitore.

Le scommesse handicap sono disponibili per un certo numero di sport e, nel caso del calcio, spesso sono denominate handicap asiatico, poiché questo tipo di scommessa era inizialmente molto popolare in Asia. Lo scopo dell’handicap asiatico è fornire ad entrambe le squadre una maggiore probabilità di vittoria (in funzione delle scommesse piazzate), per cui in questo caso le quote sono molto spesso pari (1/1), a differenza di quelle per le scommesse tradizionali.

Altri Tipi di Scommessa

E’ comprensibile che tu non voglia analizzare sistemi di scommessa più complessi se sei un principiante, ma è comunque una buona idea conoscere grosso modo il significato dei termini, che probabilmente troverai elencati accanto al metodo di scommessa tradizionale.

La scommessa exchange consiste nel puntare su un evento che un giocatore pensa si verificherà, mentre l’altro no. La maggior parte dei siti di scommesse che utilizzerai da principiante mostrano soltanto le quote associate alle scommesse tradizionali, ma alcuni presentano anche quelle per le scommesse exchange. Il bookmaker, in questo caso, non riceve guadagni sulle puntate – che sono piazzate esclusivamente dai due scommettitori a confronto. Il profitto del bookmaker, qui, sta nella commissione.

Siti come Betfair devono assicurarsi che la scommessa sia ben combinata – ossia che ci siano due visioni opposte per ciascun evento. La scommessa exchange, dunque, è essenzialmente una sfida privata tra due amici che piazzano la propria giocata.

Un altro popolare metodo di scommessa di cui avrai sentito parlare è lo “spread”. Questo sistema è molto comune nei mercati sportivi e finanziari; infatti, in origine era utilizzato dai commercianti che scommettevano sulle merci. Il fascino delle scommesse spread sta nelle alte vincite ricavabili; questo, però, significa che si può anche perdere di più.

Nelle scommesse tradizionali, in caso di sconfitta perdi solo la puntata di partenza; nelle spread, piazzi scommesse più alte o più basse rispetto allo “spread” (trad.: “scarto”) di un evento, perciò più scommetti, più puoi vincere. Naturalmente, lo stesso vale anche in senso opposto.

Come abbiamo detto, se sei nuovo nel mondo delle scommesse, forse sarebbe meglio lasciare da parte per ora queste modalità, almeno finché non ti sentirai più sicuro di ciò che stai facendo e comprenderai velocemente quanto puoi vincere o perdere.

Tenere d’Occhio il Denaro

Può sembrare ovvio, ma devi sempre assicurarti di avere il controllo della componente finanziaria delle tue scommesse. Da principiante, il tuo gioco sarà per lo più un passatempo, quindi probabilmente non spenderai grandi somme; tuttavia, è bene ricordare la regola per cui si scommette solo ciò che ci si può permettere di perdere.

Tutti i siti di scommesse sportive propongono diversi metodi per depositare e prelevare denaro dal conto di gioco, e tutti i dettagli sono chiaramente descritti nelle sezioni dedicate  – inclusi i depositi massimi e minimi e le tempistiche delle transazioni.

Sicuramente sei a conoscenza dei pericoli associati al gioco d’azzardo: ti interesserà sapere che molti bookmaker attivano programmi di aiuto in sede, destinati a coloro che reputano di avere un problema con le scommesse. Si va da rimedi semplici, come l’impostazione dei limiti di deposito per impedire ai giocatori di trasferire troppo denaro nel proprio account, fino ai contatti con organizzazioni di recupero professionali.

Scommettere online può essere molto divertente – e remunerativo! – quindi vale la pena sapere come muovere i propri soldi per ricavare il massimo da un sito di scommesse.

Trucchi per Scommettere

Tradizionalmente, agli scommettitori è sempre piaciuto avere contatti con qualcuno all’interno del sistema per ricevere un parere consapevole sulle specifiche di un evento, così da orientarsi meglio al momento di scommettere. Anche se tutto resta imprevedibile, talvolta queste informazioni possono fare la differenza.

Con la diffusione dei siti di scommesse online, si è anche assistito all’aumento degli informatori, che competono sempre di più per aggiudicarsi i clienti. Solitamente questi servizi sono a pagamento, per cui come principiante potresti, per il momento, tralasciarli, ma se trovi un informatore affidabile e testato, questo potrebbe rivelarsi molto utile una volta acquisita più esperienza.

Per ora, potresti ottenere molte informazioni per lo più dai professionisti dello sport, che offrono regolarmente pareri e consigli sui media – inclusi molti blog degli stessi siti di scommesse.

Scommesse per Principianti

Aggiungere un pizzico di interesse personale agli eventi sportivi, può rendere anche alcuni degli eventi più noiosi decisamente interessanti; inoltre, è molto divertente utilizzare i siti online per piazzare le proprie scommesse.

Fare ricerca è la chiave per prendere le decisioni migliori – dalla registrazione sul sito alle migliori scommesse da piazzare, fino a come gestire il denaro. Assicurati sempre di sapere cosa stai facendo e potrai divertirti molto scommettendo online!